SPECIALE Giro, ordine d'arrivo e classifiche

14/a tappa, ordine d'arrivo e classifiche

Redazione ANSA MILANO

Richard Carapaz è la nuova maglia rosa del 102/o Giro d'Italia di ciclismo. L'ecuadoriano della Movistar ha trionfato a Courmayeur, staccando tutti e presentandosi da solo sul traguardo, sfilandola di dosso allo sloveno Jan Polanc, nettamente staccato nella seconda tappa alpina. Carapaz è il primo ecuadoriano a indossare la maglia rosa al Giro d'Italia di ciclismo. Il corridore della Movistar adesso ha un vantaggio di 7" sullo sloveno Primoz Roglic, secondo, e di 1'47" su Vincenzo Nibali, terzo. Al quarto posto c'è il polacco Rafal Majka, a 2'10", quinto lo spagnolo Mikel Landa, a 2'50". L'ex maglia rosa Jan Polanc, oggi staccato di 7'40", adesso è 7/o con un ritardo di 3'29".

Ordine d'arrivo della 14/a tappa del 102/o Giro d'Italia di ciclismo, da Saint-Vincent a Courmayeur (Aosta), lunga 131 chilometri.

1. Richard Carapaz (Ecu) in 4h02'23" (+10" abbuono) (media 32,427 km/h)
2. Simon Yates (Gbr) a 01'32" (+06" abbuono)
3. Vincenzo Nibali (Ita) a 01'54" (+04" abbuono)
4. Rafal Majka (Pol) s.t.
5. Mikel Landa (Spa) s.t.
6. Miguel Angel Lopez (Col) s.t.
7. Pavel Sivakov (Rus) s.t.
8. Primoz Roglic (Slo) s.t.
9. Joe Dombrowski (Usa) s.t.
10. Damiano Caruso (Ita) a 02'01"
11. Davide Formolo (Ita) a 03'49"
12. Bauke Mollema (Ola) a 04'04"
19. Giulio Ciccone (Ita) a 07'13"
20. Ilnur Zakarin (Rus) a 07'20"
28. Jan Polanc (Slo) a 07'41".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: