Percorso:ANSA > Mare > Home

Concordia: un convoglio di 200 metri l'accompagnerà domani

Concordia: un convoglio di 200 metri l'accompagnerà domani

Sarà lungo oltre 200 metri e viaggerà a una velocità massima di un nodo il convoglio che accompagnerà il relitto della Concordia nel suo ultimo viaggio. Dovrà percorrere le circa due miglia che separano, all'interno del porto di Genova, l'ex "Superbacino" all'area delle riparazioni navali.

Ambiente: la Posidonia Oceanica all' ecofestival di S.Margherita

POSIDONIA SUSTAINABLE FRIENDS FESTIVAL

Dall'1 al 4 settembre, a Santa Margherita Ligure, il Posidonia Sustainable Friends Festival. Quattro giorni di eventi gratuiti e continuativi per  sperimentare a 360 gradi il mondo ecosostenibile.

Quattro navi scuola della Marina Militare ad Alghero

Quattro navi scuola della Marina Militare ad Alghero

È la quarta e ultima tappa della seconda fase della campagna d'istruzione 2016 per la formazione dei futuri ufficiali della Marina Militare. Attualmente sono a bordo gli Allievi dei Corpi tecnici del secondo anno dell'Accademia navale di Livorno che insieme agli equipaggi fissi hanno partecipato ad una serie di regate nelle acque davanti a Port Mahon (Minorca).

Punta Campanella,maratona di ricerca per studiare la biodiversità

Punta Campanella,maratona ricerca per studiare biodiversità

Decine di sub, biologi, docenti universitari e fotografi impegnati per 24 ore consecutive a monitorare i i fondali del Parco Marino di Punta Campanella, in costiera sorrentina. Sono le attività previste nella due giorni, in programma il 2 e 3 settembre, del "Blue Team in action.

Sisma: Spediporto lancia una raccolta fondi

Il porto di Genova [ARCHIVE MATERIAL 20150717 ]

Lo shipping genovese ha deciso di lanciare una iniziativa di raccolta fondi per le persone colpite dal terremoto nel Centro Italia a cui potranno partecipare tutti: associazioni, aziende, dipendenti e fornitori. I

Concordia: Schettino abbandonò con passeggeri a bordo

CONCORDIA: APPELLO, SCHETTINO LASCI NAVE CON GENTE A BORDO

All'ex comandante Francesco Schettino i giudici di appello di Firenze non hanno fatto sconti, tantomeno sull'accusa più infamante, cioè l'abbandono della nave. Lo si legge nelle motivazioni della sentenza del 31 maggio che confermò la condanna a 16 anni di reclusione e 1 mese di arresto già inflitta a Schettino dal tribunale di Grosseto.