Percorso:ANSA > Mare > Home

Pesca: otto progetti per rilanciare mercato ittico Palermo

Nella storica sede del mercato ittico di Palermo, un gruppo di otto professionisti - selezionati con avviso pubblico dall'assessorato comunale alle Attività produttive - sta gettando le basi per creare e diffondere una rinnovata "cultura del Mare" con progetti "individuali" ma legati dal comune obbiettivo di riqualificare il mercato.

Nautica:salgono a 80 le aziende associate a Nautica Italiana

Nautica Italiana, l'assemblea a Porto Lotti

Salgono a 80 le aziende associate a Nautica Italiana (Ni). Lo annuncia l'associazione affiliata alla Fondazione Altagamma, in occazione dell'assembloea dei soci svoltasi oggi a Porto Lotti alla Spezia.

Termoli Jet: un gruppo coreano compra il 'catamarano degli sprechi'

il catamarano Termoli Jet

Venduto all'asta il Termoli Jet, il catamarano della Regione che doveva collegare il Molise alla Croazia ma che, tranne pochi viaggi, non è mai stato utilizzato diventando uno dei simboli degli sprechi italiani. 

Giampieri presidente Ap Sistema Adriatico centrale, obiettivo sviluppo

Giampieri presidente Ap Sistema Adriatico centrale, obiettivo sviluppo

Un cambio di mentalità e di strategia, superando i campanilismi nella convinzione che, ormai, il sistema porti Italia compete con l'Europa. E' il nuovo scenario che si apre con la nomina di Rodolfo Giampieri a presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Centrale da parte del ministro delle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio.

Moby si allea con St. Peter Line, sbarca in Mar Baltico

Moby: alleanza con St. Peter Line, sbarca in Mar Baltico

Moby ha siglato una joint venture con St.Peter Line, la compagnia di navigazione russa specializzata in crociere voluta dalla città di San Pietroburgo per promuovere il turismo sul territorio.

Porti: Genova, martedì debutta Signorini

Martedì prossimo a Palazzo San Giorgio debutterà il nuovo padrone di casa. Il decreto di nomina di Paolo Emilio Signorini alla presidenza dell'Autorità di sistema portuale Mar Ligure Occidentale che dal prossimo anno comprenderà oltre a Genova anche Savona e Vado, è stato firmato oggi.