• >ANSA-IL-PUNTO/COVID: in Umbria ancora calo attuali positivi

>ANSA-IL-PUNTO/COVID: in Umbria ancora calo attuali positivi

Regione confermata 'arancione', coprifuoco alle 22

(ANSA) - PERUGIA, 05 MAR - Continua la discesa degli attualmente positivi al Covid in Umbria. Dove negli ultimi giorni si registrano dati in controtendenza rispetto a quelli della maggioranza delle regioni italiane.
    Anche l'ultimo giorno sono stati infatti registrati più guariti dal virus che nuovi positivi. Con gli attualmente ora 7.603, 134 in meno di ieri. Nell'ultimo giorno ci sono stati 295 nuovi positivi, 422 guariti e sette morti. Sono stati analizzati 3.738 tamponi e 2.763 test antigenici. Con un tasso di positività totale del 4,5 per cento (ieri 3,89) e del 7,8 sui soli molecolari (ieri 7,4). Stabile il quadro dei ricoverati in ospedale 517 uno in meno, 86 dei quali (quattro in più) nelle terapie intensive.
    L'Umbria è stata quindi confermata in fascia 'arancione' per il rischio Covid dal Ministero della Salute. La Regione ha così emesso una nuova ordinanza, valida fino al 21 marzo (salvo modifiche anticipate in base al mutamento del quadro epidemiologico) che si allinea al nuovo Dpcm e che conferma alcune delle misure già in essere. "Dal confronto con il Cts, e sentito il ministro della Salute Roberto Speranza - ha spiegato la presidente della Regione Donatella Tesei - abbiamo individuato una serie di restrizioni calibrate in base alla diffusione del contagio. È evidente che in questa tipologia di ordinanza il parere sanitario ha un'influenza determinate e che la volontà è quella di ispirare l'azione amministrativa al principio della massima precauzione al fine di garantire la mitigazione del contagio".
    Tra le novità introdotte il coprifuoco in tutta le regione fissato dalle 22 alle 5 del mattino successivo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie