Percorso:ANSA > Mare > Home

Tirrenia: Unione piloti-marittimi,appello per il salvataggio

Tirrenia: Unione piloti-marittimi,appello per il salvataggio

L'Unione piloti e l'Unione marittimi, "preoccupate per le conseguenze che si potranno avere in caso di mancato accordo per il salvataggio e soprattutto per il rilancio della compagnia Tirrenia-Cin Moby, auspicano che le istituzioni ed in particolare il Mise possano essere determinanti per assicurare alla portualità italiana il mantenimento di un fondamentale asset strategico per l'intero Paese".

Il porto di Ravenna si riqualifica e punta sulle crociere

Il porto di Ravenna punta alle crociere e lancia la riqualificazione del suo terminal dedicato alle navi per adeguarlo a un traffico previsto di potenziali 300mila passeggeri all'anno.

Porti: Federlogistica al governo, serve un cambio di marcia

Per il presidente di Federlogistica-Conftrasporto Luigi Merlo "il male oscuro che affligge i porti, evidenziatisi come come nodo strategico per la competitività del Paese, non ha ancora alcuna terapia", e serve "un cambio di marcia", perché se "è apprezzabile l'individuazione di un primo numero di opere e la nomina dei rispettivi commissari", è necessario individuare un quadro di priorità, serve una pianificazione nazionale che non c'è ancora.

Assonautica, chiarezza sulla proroga delle concessioni demaniali

In una nota, Assonautica scrive che "non deve  essere dimenticato che tra i titolari delle concessioni demaniali marittime, che si ritengono rientranti tra quelle oggetto della proroga, figurano centinaia di imprese legate al settore della nautica quali approdi, cantieri nautici ed ormeggi."

Tirrenia: chiesto fallimento di Cin, 'è insolvente'

Tirrenia: chiesto fallimento di Cin, 'è insolvente'

Un passivo di circa 200 milioni e debiti scaduti per una cifra che va dai 350 ai 400 milioni, di cui 180 nei confronti dell'amministrazione straordinaria della Tirrenia. Per questo la Procura di Milano ha depositato al Tribunale la richiesta di fallimento nei confronti di Cin, la Compagnia italiana di navigazione del gruppo Onorato, ritenuta insolvente.

Nasce l'Osservatorio nazionale per la Tutela del Mare

Nasce in Liguria l'Osservatorio Nazionale per la Tutela del Mare e lo sviluppo sostenibile. La sede legale si trova ad Albissola Marina ma avrò uno sguardo su tutta Italia per la difesa della costa e la tutela del mare