Primopiano

'Italia e Spagna diano mezzi per lo sbarco'

Cronaca.

'Se davvero un accordo è stato trovato - dice la Ong -, è indispensabile che Italia e Spagna si assumano la responsabilità di garantire, mettendo a disposizione tutti i mezzi necessari, che queste persone finalmente sbarchino in un porto sicuro'. Presidente Ong: 'Trasferire naufraghi da Catania a Madrid in aereo. Un boeing dà dignità alle persone e costa meno delle navi'. Ue: 'Trovare soluzione per sbarco immediato'







Escursionista soccorso in riserva Zingaro dopo malore

Sicilia.

Nuovo intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano nella riserva dello Zingaro in sinergia con Aeronautica Militare, 118 e Carabinieri, il quarto nella settimana di Ferragosto e il nono dall'inizio della stagione.

Escursionista soccorso in riserva Zingaro dopo malore (ANSA) Escursionista soccorso in riserva Zingaro dopo malore


Teatro Massimo: Giambrone, basta polemiche ora al lavoro

Sicilia.

"Ora l'inverno del nostro scontento si è mutato in estate e le nuvole che si addensavano sulla nostra casata si sono dissolte". L'incipit del Riccardo III di Shakespeare si addice alla fine della querelle che ha surriscaldato il ferragosto palermitano.

Il maestro Gabriele Ferro seduto accanto al sovrintendente Francesco Giambrone (ANSA) Il maestro Gabriele Ferro seduto accanto al sovrintendente Francesco Giambrone





Ruba 63 barattoli di pesto al pistacchio, arrestato

Sicilia.

E' stato arrestato dai carabinieri che lo hanno sorpreso in flagranza dopo avere rubato in un supermercato di Palermo ben 63 barattoli di pesto al pistacchio. L'autore del singolare furto è un giovane di 25 anni, T. A., nato in Bulgaria e residente a Palermo.

. (ANSA) .

Teatro Massimo: Bonisoli
firma nomina Giambrone

Sicilia.

Il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli ha firmato il decreto di nomina di Francesco Giambrone a sovrintendente del Teatro Massimo di Palermo.

Il ministro Alberto Bonisoli (ANSA) Il ministro Alberto Bonisoli


Croazia: Vinci, arrestati armatore e skipper

 (ANSA) Sicilia.
Il proprietario e lo skipper dello yacht nel quale è morto il manager siciliano Eugenio Vinci per avvelenamento da monossido di carbonio, sono stati arrestati per aver installato un motore nella barca senza seguire le norme di sicurezza.

Ansa Sicilia Responsabile Sede Francesco Nuccio Indirizzo Via Emerico Amari, 8
90139 PALERMO Indirizzo Mail ansa.sicilia@ansa.it Telefono +39 091/333833 Fax +39 091/331567 Facebook www.facebook.com/ AnsaSicilia

Meteo

Cittàmin.max
Agrigento+22+30
Caltanissetta+19+32
Catania+23+29
Enna+19+26
Messina+24+30
Palermo+23+31
Ragusa+21+30
Siracusa+22+32
Trapani+23+30

Notizie


















Vai alla rubrica: Pianeta Camere