03:47

Borsa, Shanghai apre a -0,59%

In calo anche Shenzhen, a -0,57%

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PECHINO, 26 GIU - Le Borse cinesi aprono la seduta in territorio negativo in attesa del summit che i presidenti di Usa e Cina, Donald Trump e Xi Jinping, terranno in settimana a margine del G20 di Osaka: l'indice Composite di Shanghai segna nelle prime battute un calo dello 0,59%, a 2.964,61 punti, mentre quello di Shenzhen cede lo 0,57%, a quota 1.551,64.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

03:17

Mueller dovrà testimoniare in Congresso

Procuratore speciale Russiagate chiamato a comparire il 17/7

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 25 GIU - Robert Mueller, il procuratore speciale che ha indagato sul Russiagate, ha ricevuto dal Congresso americano un mandato di comparizione per testimoniare davanti alle commissioni Giustizia e intelligence della Camera il prossimo 17 luglio.
    Mueller, nel dichiarare finito il suo incarico, aveva affermato di non avere altro da dire se non quello già emerso dal rapporto conclusivo delle sue indagini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

02:39

Borsa: Tokyo, apertura in ribasso

Cambi: yen stabile su dollaro ed euro dopo Fed

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TOKYO, 26 GIU - La Borsa di Tokyo avvia gli scambi in calo, dopo le parole del governatore della Fed, Jerome Powell, che ha mitigato le aspettative di una riduzione dei tassi, mentre rimangono ancora dubbi degli investitori circa un esito positivo dei negoziati sul commercio tra Cina e Usa al G20 di Osaka, questo fine settimana. Il Nikkei perde lo 0,57% a quota 21.072,72, cedendo 121 punti. Sul fronte valutario lo yen è stabile sul dollaro a 107,30 e poco sotto a 122 sull'euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

00:08

Padre e figlia annegati nel Rio Grande

Abbracciati con la testa in acqua, foto ricorda il piccolo Aylan

Chiudi

(ANSA) - CITTA' DEL MESSICO, 26 GIU - Un padre e sua figlia di appena 23 mesi sono morti nel tentativo di attraversare il Rio Grande per raggiungere il Texas. La tragedia è stata immortalata in una foto che riporta alla mente quella tristemente nota del piccolo Aylan Kurdi, il bimbo siriano fotografato morto su una spiaggia turca nel 2015, annegato nel tentativo di raggiungere la Grecia.
    I corpi senza vita di padre e figlia sono immersi proni nel fiume con i volti in acqua: i due sono abbracciati, il braccio della piccola attorno a quella del padre fa pensare che si sia aggrappata a lui fino all'ultimo momento di vita.
    Trascinate dalla corrente del fiume, le vittime sono state trovate lunedì centinaia di metri a valle da dove si presume abbiano tentato la pericolosa traversata, tra le città di Matamoros e Brownsville. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

00:06

San Francisco vieta le e-cigarettes

E' la prima città americana a vietarne la vendita

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 26 GIU - San Francisco è diventata la prima città americana a mettere fuori legge le sigarette elettroniche. Il divieto, votato dal consiglio comunale, riguarda la vendita di tutti i prodotti per vaporizzare la nicotina sia nei negozi al dettaglio che attraverso gli shop online. Uno schiaffo all'industria delle e-cigarette a partire dal principale brand, Juul, che ha il suo quartiere generale proprio a San Francisco. Per l'entrata in vigore dell'ordinanza, prevista entro sette mesi, manca ora solo la firma del sindaco di San Francisco, la democratica London Breed che ha dieci giorni di tempo per rivedere la normativa. In base alle nuove regole le sigarette e gli altri prodotti al tabacco restano legali nella città, così come la marijuana a scopo ricreativo. Da tempo negli Usa c'è allarme per il boom nella diffusione delle sigarette elettroniche, un fenomeno che tra i giovanissimi ha assunto le proporzioni di quella che viene definita dalle autorità una vera e propria "epidemia", soprattutto tra i teenager.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

22:55

Mondiali donne: ai quarti Italia-Olanda

Oranje battono 2-1 Giappone, gol partita su rigore all'89'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - Sarà l'Olanda l'avversaria dell'Italia ai quarti di finale del Mondiale donne in corso in Francia. Le Orange hanno battuto per 2-1 il Giappone grazie al gol partita segnato dalla Martens (autrice anche del momentaneo gol del vantaggio al 17' pt) al 44' st su rigore. Le nipponiche avevano pareggiato con la Hasegawa al 43' pt. Il match contro le azzurre che vale un posto in semifinale è in programma sabato alle ore 15 a Valenciennes.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



20:27

Bonansea "Siamo state fantastiche"

"Decisivo essere arrivate prime nel girone"

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - "Siamo tre le prime otto al mondo, è una cosa fantastica, dopo una partita durissima": una gioiosa barbara Bonansea festeggia a Sky il passaggio ai quarti di finale del Mondiale francese. "Oggi ho corso tanto, ho fatto tanta fatica - riconosce - ma giocavamo contro una squadra molto organizzata, dovevamo prenderle in contropiede, pressandole. Ci siamo riuscite e alla fine ho pianto. La nostra è stata una partita di sacrificio - aggiunge la bomber azzurra - io dovevo correre da tutte le parti per fermarle, non ho segnato ma ci ha pensato qualcun'altra e va bene cosi. Ho sempre detto che non c'è nulla di scritto, siamo state formidabili. Arrivare prime nel girone è stata la chiave di essere arrivate fin qui". Adesso Olanda o Giappone: "Sono due squadra difficili, ma ci devono temere anche loro, visto che siamo arrivate fin qui".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

20:18

Gezi Park,anti-Erdogan resta in carcere

Osman Kavala è da oltre 600 giorni dietro le sbarre

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ISTANBUL, 25 GIU - Resta in carcere il filantropo turco Osman Kavala, detenuto da oltre 600 giorni con l'accusa di aver tentato di rovesciare il governo di Recep Tayyip Erdogan nel 2013 finanziando le proteste di Gezi Park. Lo ha deciso un tribunale di Istanbul, decretando invece la scarcerazione sotto controllo giudiziario di Yigit Aksakoglu, l'altro imputato in carcerazione preventiva nel processo contro 16 attivisti. La prossima udienza è stata fissata il 18 e 19 luglio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

20:17

Sos del Museo etrusco, rimanga autonomo

Direttore 'cancellato' rilancia con progetto rete musei etruschi

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - "Una rete che unisca insieme tutti i tanti musei pre romani d'Italia, che faccia capo però al Museo Nazionale Etrusco di Roma messo in grado di gestire il progetto". Colto di sorpresa dalle novità della riforma del Mibac firmata da Bonisoli, che ha cancellato Villa Giulia dall'elenco dei musei autonomi il direttore Valentino Nizzo,non si arrende. E rilancia tirando fuori un vecchio sogno nel tentativo di convincere il ministero a fare un passo indietro sulle sue decisioni. "Sto scrivendo al ministro per illustrarglielo", anticipa all'ANSA. I particolari sono riservati, ma il succo, sottolinea il giovane direttore, "è tutto lì nell'idea di una rete che mantenga in virtuoso collegamento tante realtà diverse e istituti di ricerca sparsi sul territorio dell'Italia centrale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

20:07

Bertolini "Stiamo facendo grandi cose"

"Risultato incredibile, siamo state ciniche: serve calore tutti"

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - "E' un risultato incredibile dopo una partita difficile, forse non giocata bene, ma abbiamo ottenuto un risultato importante. Oggi non c'è stato un bel gioco ma nel calcio non conta solo quello, le ragazze hanno dato tutto e siamo state ciniche". Così la ct dell'Italia femminile, Milena Bartolini, a Rai 1 dopo la vittoria sulla Cina. "Ci siano fatte un regalo bellissimo - ha aggiunto - stiamo facendo tutti grandi cose e per riuscirci abbiamo bisogno del calore degli italiani, più si va avanti più il livello sale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA