>ANSA-IL-PUNTO/ COVID: Umbria, frenano contagi e ricoveri

Ministro proroga restrizioni ma si pensa già al vaccino

(ANSA) - PERUGIA, 24 NOV - Nel giorno in cui il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza con cui si rinnovano fino al 3 dicembre le misure restrittive relative anche all'Umbria, la regione fa registrare nuovi segnali di rallentamento dell'epidemia Covid. Scendono infatti per il secondo giorno consecutivo gli attualmente positivi, oggi 10.197, 286 meno di ieri (mentre domenica erano più di 11 mila e 500).
    I nuovi casi accertati nell'ultimo giorno sono stati 218, 22.092 dall'inizio della pandemia, e 494 guariti, 11.548, scaturiti da 4.653 tamponi, 395.479. Il tasso di positività risulta particolarmente basso, il 4,68 per cento. L'Umbria registra però anche altri dieci morti, 347. In miglioramento i dati degli ospedali. I ricoverati sono infatti 442, nove meno di ieri, 72 dei quali (meno sei) in terapia intensiva.
    L'ospedale da campo allestito dalla Croce rossa presso l'azienda ospedaliera Santa Maria di Terni ha intanto accolto i primi due pazienti Covid.
    Oltre ad affrontare l'attuale fase di emergenza, l'Umbria guarda però anche al futuro pensando a come distribuire il vaccino Pfizer contro il nuovo coronavirus quando sarà disponibile. La Regione utilizzerà una rete diffusa su tutto il territorio. L'assessore regionale alla Sanità Luca Coletto ha spiegato che le prime dosi disponibili saranno destinate agli operatori sanitari e alle categorie fragili, sul modello di quanto accade per l'immunizzazione antinfluenzale. "Gli operatori degli ospedali - ha spiegato Coletto - saranno vaccinati direttamente nelle strutture dove lavorano. Le Rsa saranno invece utilizzate per gli anziani e per il personale che lì opera. Ci sarà poi il coinvolgimento dei medici di medicina generale per raggiungere quelli sul territorio". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie