Lerici, scogliere e spiagge libere su prenotazione

Sindaco Paoletti, contingentare afflusso creando varchi

Spiagge libere con accesso limitato e su prenotazione. Così il Comune di Lerici si appresta a gestire la stagione balneare nella Fase 2. Il nodo è quello di regolamentare l'accesso alle parti libere di arenili e scogliere, evitando assembramenti. "Occorre delimitare anche le zone di balneazione libera per poter contingentare l'afflusso - ha detto il sindaco Leonardo Paoletti - creando un varco di accesso vigilato e adottando procedure di prenotazione di semplice utilizzo e un servizio di steward". Sono previsti "ambiti riservati a residenti e abitanti abituali delle seconde case". La stagione balneare a Lerici comincia il 29 maggio "quando i balneatori avranno completato gli allestimenti".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie