Huawei lancia chip per il 5G, sarà sugli smartphone Mate 30

E' il Kirin 990 5G, arrivano anche auricolari e router casa

Un processore per la connessione 5G veloce, il Wi-Fi domestico di nuova generazione, nuovi auricolari e nuove colorazione per la serie di smartphone P30. Sono le novità lanciate da Huawei alla fiera tecnologica Ifa di Berlino.

Arriva il processore Kirin 990 è la sua variante che supporta le reti 5G, sarà disponibile per la nuova serie di smartphone Mate 30 che l'azienda cinese presenterà il 19 settembre e a Monaco. "Consente agli utenti di accedere ad una straordinaria e avanzata esperienza di connettività 5G, nel primo anno della implementazione della rete - ha dichiarato Richard Yu, CEO Huawei Consumer Business Group - Per offrire esperienze 5G avanzate, Kirin 990 (5G) è stato completamente aggiornato in termini di prestazioni ed efficienza energetica, AI computing e ISP, per portare l'esperienza di telefonia mobile ad un nuovo livello".

Il router Q2 Pro è invece dotato del chip modem PLC Gigahome 5630 gigabit di Huawei e dell'innovativa tecnologia PLC Turbo, "migliora notevolmente l'anti-interferenza della rete PLC per assicurare trasferimenti dati veloci e bassa latenza, ponendo le basi per l'adozione diffusa di nuove tecnologie, come la banda larga 200 Mbps e l'ancora più veloce fibra ottica".

E arrivano anche i nuovi auricolari FreeBuds 3 che grazie al chip Kirin A1 inaugurano l'era del suono intelligente con "sonorità superiori abbinate a eccezionali tecniche di elaborazione del suono digitale".

Infine, Huawei lancia due nuove colorazione per la serie di smartphone P30 Pro: sono Mystic Blue e Misty Lavender. Inoltre, il dispositivo include anche nuove funzioni di editing foto e video ed è pronto per EMUI10, l'interfaccia utente basata su Android 10.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA