• Serie A: Cagliari Milan 1-2, doppietta Kessiè per la rimonta

Serie A: Cagliari Milan 1-2, doppietta Kessiè per la rimonta

Rossoneri ribaltano dopo il vantaggio firmato da Barella

Prima vittoria stagionale in rimonta e prima esterna sotto la guida di Gattuso per il Milan a Cagliari nel primo posticipo serale della 21/a giornata di serie A, conclusosi 1-2 alla Sardegna Arena battuta dal maestrale. Il Milan ha cercato di fare da subito la partita, stringendo nella loro metà campo i rossoblù, ma è stato il primo a capitolare quando all'8' un tiro di Barella dal limite ha battuto Donnarumma. I rossoneri hanno ripreso a masticare gioco cercando spesso Kalinic, che al 34' è stato atterrato in area. Kessiè ha trasformato il rigore e 6' dopo ha raddoppiato sfruttando un bell'assist dell'attaccante croato. Nella ripresa, i padroni di casa hanno cercato il pari, con maggior intensità dal 35' col Milan in 10 per espulsione di Rodriguez per doppia ammonizione, ma un po' Donnarumma e un po' gli errori di misura hanno impedito al risultato di cambiare. Il Milan sale a quota 31, al settimo posto, scavalcando Atalanta, Udinese e Torino. Il Cagliari resta a 20, in zona pericolosa.

I GOL 

  • Cagliari-Milan 1-2: al 42' sponda di Kalinic per l'inserimento di Kessie' che di prima calcia e batte l'incolpevole Cragno.
    Cagliari-Milan 1-1:
    al 35' Ceppitelli scalcia in area Kalinic, per l'arbitro e' calcio di rigore. Dal dischetto non sbaglia Kessie'
  • Cagliari-Milan 1-0: all'8' magia di Barella, il talento rossoblu' scarica in rete da posizione defilata un destro imprendibile

Sardi schierano Cragno, Romagna, Ceppitelli, Pisacane, Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin, Sau, Pavoletti. Gattuso con Donnarumma, Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez, Kessié, Biglia, Bonaventura, Suso, Kalinic, Calhanoglu.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA