• Sanremo, esplode la villa che ospita Gabriel Garko: muore un'anziana, attore "sotto choc"

Sanremo, esplode la villa che ospita Gabriel Garko: muore un'anziana, attore "sotto choc"

Lo scoppio alle 9 nella struttura dove l'attore vive in questo periodo per preparare il Festival

Un'esplosione a Sanremo, sembra dovuta ad una fuga di gas, ha causato il crollo di una villa dove, per preparare il Festival 2016 (9-13 febbraio), in questo periodo viveva l'attore Gabriel Garko. Una donna anziana è morta nel crollo. L'attore ha riportato un lieve trauma cranio ed escoriazioni diffuse, oltre ad aver subito un forte choc. Garko è stato già dimesso ma la prognosi è di 10 giorni.

L'anziana che è morta si chiamava Maria Grazia Gugliermetti, ed era la madre del proprietario dell'immobile. L'esplosione è avvenuta alle 9 nella cucina al secondo piano di villa della Rosa, nel quartiere residenziale del Solaro. La donna dormiva al secondo piano, nell'ala destra della villa. 

L'attore è stato portato in ospedale a Sanremo in ambulanza. "Gabriel Garko, dopo gli accertamenti sanitari del caso, è stato dimesso dal Pronto Soccorso dell'Ospedale di Sanremo intorno alle ore 12. Il referto medico è di lieve trauma cranico con escoriazioni diffuse. La prognosi è di 10 giorni". L'attore è uscito dall'ospedale da una porta di servizio, per evitare la folla di giornalisti e curiosi. 

    Garko, che si trovava al primo piano, ha subito un forte choc. L'attore è stato trasportato in ospedale da una ambulanza: i soccorritori hanno raccontato che l'attore è salito da solo sul mezzo di soccorso. 

 

   Gabriel Garko sta preparando il Festival di Sanremo 2016 (9-13 febbraio): con Carlo Conti saranno sul palco dell'Ariston anche Madalina Ghenea e Virginia Raffaele

VIDEO: il photocall con Garko, Ghenea, Raffaele

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA