Sisma&Ricostruzione

Al via vaccinazioni in aree colpite da sisma 2016

La campagna comincerà dall'8 giugno

(ANSA) - PERUGIA, 03 GIU - Al via la campagna vaccinale di massa per le aree colpite dal sisma del 2016. Presso la sala del Consiglio della Provincia di Perugia si è tenuta oggi una riunione tecnico-operativa per dare avvio alla campagna che inizierà martedì 8 giugno. All'incontro hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco di Norcia Nicola Alemanno il commissario straordinario regionale per l'emergenza coronavirus Massimo D'Angelo e l'assessore alle politiche Sociali Giuseppina Perla. "Con questo imponente intervento, in sinergia tra Comuni, Regione e il sistema di Protezione civile, quindi l'Esercito - ha sottolineato Alemanno -, saranno inoculati vaccini fin quando possibile del tipo monodose e invitiamo tutti ad aderire in massa ricordando che, è certo, una volta vaccinati, se si dovesse contrarre il virus, si eviterebbe il ricorso alle strutture sanitarie. Ed è importante che si sentano sicuri anche turisti, visitatori e chi sceglierà di passare le prossime vacanze estive nei nostri splendidi territori, di nuovo pronti ad accogliere". Venerdì 4 giugno si terrà una riunione con tutti i sindaci dell' Area interna per l'organizzazione logistica-operativa della campagna di vaccinazione che inizierà dai comuni più piccoli della Valnerina. Saranno interessate tutte le fasce d'età a partire dai più fragili e dalle categorie protette. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie