Liguria

Civezza e Lucinasco: due donne subentrano a fratelli sindaco

Nell'Imperiese hanno corso senza sfidanti. Una oggi compie anni

(ANSA) - IMPERIA, 04 OTT - Due donne sono state elette sindaco oggi in Liguria in due piccoli comuni, Civezza e Lucinasco, entrambi in provincia di Imperia, subentrando ai rispetti fratelli che hanno lasciato l'incarico al termine della legislatura. Entrambe le neo elette, Maddalena Ricca, 46 anni, e Marilena Abbo, 64 anni, hanno corso senza sfidanti in una competizione che ha spinto alle urne nei rispettivi paesi oltre il 60% degli elettori.
    Per una ulteriore coincidenza, a Civezza, paesino con 596 abitanti abbarbicato su una collina non distante dal mare, Maddalena Ricca, che è medico neurologo all'ospedale di Imperia, è diventata sindaco nel giorno del suo compleanno, festeggiato insieme al sindaco uscente, che oltre a essere suo fratello è anche suo gemello. "Sono molto soddisfatta - è il commento a caldo della neoeletta -. L'affluenza è stata buona (62,47%), segno che le persone ci stimano. La prima cosa che farò una volta insediata sarà quella di riunire il mio gruppo per stilare una lista delle priorità del paese". E' soddisfatto anche il fratello Giuseppe, impresario agricolo, che le ha ceduto il testimone: "Era un risultato annunciato ma l'affluenza è comunque un bel segnale. E' un bel regalo per me e per mia sorella, visto che questa vittoria cade nel giorno del nostro compleanno. E', inoltre, una vittoria anche del gruppo che mi ha appoggiato e che in parte ha appoggiato mia sorella.
    L'amministrazione va nel segno della continuità è potrà portare avanti i lavori che sono già stati progettati e finanziati durante la mia legislatura. Io darò una mano, ma come esterno, da libero cittadino".
    Un passaggio di consegne analogo è avvenuto a Lucinasco, un comune di 285 abitanti, situato su un crinale a 500 metri di altitudine dove è prevalente una vasta coltivazione di ulivi. Il sindaco uscente, Domenico Abbo, che è anche presidente uscente della Provincia di Imperia, ha deciso di lasciare, dopo tre mandati, alla sorella. Ad Abbo, 60 anni, commercialista, subentra Marilena, 64 anni, che è insegnante in congedo e, correndo da sola, ha vinto anche grazie a una alta affluenza, pari al 61,88%. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie