Sanremo: Irama deve ritirarsi, in gara con un video

Amadeus, chiederò di tenerlo in gara con video prova generale

 "A norma di regolamento, Irama deve ritirarsi dalla gara dei Big del Festival di Sanremo": lo dice il direttore di Rai1, Claudio Fasulo. "Il collaboratore positivo al test rapido è risultato anche al molecolare, ed è stato trovato positivo anche un altro collaboratore. Tutti i contatti stretti delle ultime 48 ore devono osservare una quarantena di 10 giorni, 14 se c'è variante inglese. Aspettiamo comunicazione ufficiale dalla Asl, ma a termini di regolamento Irama si ritirerà". Il tentativo di Amadeus è "chiedere a tutti i cantanti, se sono d'accordo, di mandare e tenere in gara Irama mandando in onda il video della prova generale". "Siamo in una situazione di emergenza, l'idea mi è venuta stanotte - spiega Amadeus - perché non mi piaceva che un ragazzo fosse escluso per un problema legato al Covid e alla positività di un collaboratore, e perché purtroppo potrebbe accadere ad altri.
    Chiedo perciò a tutti i cantanti, se sono d'accordo, di tenere in gara Irama mandando in onda il video della prova generale, anche perché non cambia nulla visto che ugualmente non c'era il pubblico".

Via libera da parte delle case discografiche alla proposta di Amadeus di modificare il regolamento e permettere a Irama, costretto alla quarantena per casi di covid nel suo staff, di rimanere in gara con il video delle performance alle prove. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie