Bimbo: 'Non ho cibo'. Nasce la spesa sospesa

Iniziativa della Croce Rossa alla Spezia

 La Croce Rossa della Spezia lancia l'iniziativa della 'Spesa sospesa', in aiuto alle famiglie in difficoltà economica in questo periodo di emergenza.
    Si tratta di una raccolta straordinaria di generi alimentari che verranno redistribuiti dai volontari alle persone che non riescono a mettere insieme il pranzo con la cena. Sono stati attivati due numeri telefonici con i quali chi vorrà donare la spesa potrà mettersi in contatto: gli alimenti saranno ritirati a domicilio. Tante le segnalazioni ricevute negli ultimi giorni.
    Come quella di un bimbo di 10 anni che ha chiamato la Croce Rossa spezzina dicendo che a casa non avevano più cibo: "potete portarci la spesa? Però non abbiamo soldi per pagarvi...". La Croce Rossa continua anche la sua attività di distribuzione a domicilio dei farmaci, specie per le persone anziane o in isolamento.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie