Russia: 1/10 ha subito torture polizia

Sondaggio shock di un istituto indipendente. 'Prove spaventose'

(ANSA) - MOSCA, 26 GIU - Un cittadino russo su 10 afferma di essere stato torturato dagli agenti delle forze dell'ordine. Lo riporta un sondaggio dell'istituto demoscopico indipendente Levada Center. I risultati offrono "prove spaventose che le forze dell'ordine usano la violenza contro i detenuti e la usano spesso", ha detto il Centro Levada. Il sondaggio è stato commissionato dall'ong Committee Against Torture e pubblicato oggi. Tre quarti di chi ha affermato di essere stato torturato ha detto che le forze dell'ordine hanno usato la violenza per umiliare e intimidire. La metà ha detto che le autorità li hanno torturati per estorcere confessioni e un terzo ha dichiarato che la violenza è stata inflitta come punizione. Le forze dell'ordine russe sono state colpite da diversi scandali di torture, con vittime tra le persone LGBT in Cecenia, Testimoni di Geova e carcerati. Nel 2018, gli investigatori dei diritti umani delle Nazioni Unite hanno chiesto alla Russia di fermare le frequenti torture di detenuti e perseguire i responsabili.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA