Pd: Esposito, via Fassina e Civati

Senatore rinnova polemica dopo scontro con Bersani

(ANSA) - ROMA, 23 GEN - "Fassina? Sputa nel piatto dove mangia, esca dal Pd. Dovrebbe andare via, ma il partito gli garantisce ruoli e posti" ed anche Civati è "un parassita politico" e "odia Renzi perché più bravo di lui". Non torna indietro sul suo giudizio il senatore Pd Stefano Esposito che dopo le proteste di Pierluigi Bersani per il suo epiteto usato contro la minoranza Pd, torna a ripeterlo a La Zanzara, su Radio 24.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA