Giorno memoria: Letta, difendere verità

Vigilare contro rigurgiti negazionisti e antisemiti

(ANSA) - ROMA, 27 GEN - "Oggi tocca alla mia generazione, nata dopo la seconda guerra mondiale, fare tesoro delle testimonianze dei sopravvissuti, difendere la verità storica, e soprattutto educare i giovani a non rimanere mai più indifferenti". Lo afferma il premier Enrico Letta, in occasione della giornata della Memoria, che "e' un fermo richiamo - sottolinea - alla vigilanza contro ogni rigurgito negazionista e antisemita, contro il male dell'indifferenza, nella scuola, nella società".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA