Papa, mai più si ripetano orrori Shoah

Lo scrive in una lettera al rabbino di Buenos Aires

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - "Mai più si ripetano tali orrori, che costituiscono una vergogna per l'umanità": lo ha scritto Papa Francesco, riferendosi alla Shoah, in una lettera al rabbino di Buenos Aires Avraham Skorka. Parlando del concerto in programma per domani, Giornata della Memoria, a Roma, con dodici violini sopravvissuti alla Shoah, il pontefice ha auspicato che chiunque vi assisterà "senta il forte desiderio di impegnarsi perché mai più si ripetano tali orrori,che costituiscono una vergogna per l'umanità".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA