Da Fiorello alla Carra', gli auguri per i 10 anni di Twitter

Primo cinguettio di Jack Dorsey del 21 marzo 2006

Da Fiorello a Raffaella Carrà, Twitter celebra i suoi dieci anche in Italia con i contributi dei personaggi dello spettacolo.

"Tutto è cominciato il 21 marzo di 10 anni fa con un singolo tweet. Da allora, ogni giorno, in ogni momento, le persone nel mondo si aggregano intorno agli argomenti a cui tengono di più. Oggi che abbiamo raggiunto questo traguardo, siete voi quelli che vogliamo festeggiare.  Grazie a voi perché fate la storia, generate il cambiamento e ogni giorno vi sostenete a vicenda e ridete insieme", così la società si rivolge ai suoi utenti (320 quelli attivi ogni mese) lanciando anche l'hashtag #LoveTwitter. Mentre cliccando sul tasto 'mi piace' appare una esplosione animata di cuori e fuochi d'artificio.

Agli auguri di Fiorello e Raffaella Carrà, si sono aggiunti anche quelli di Marco Mengoni, Dolcenera, Alessandra Amoroso e Francesca Michielin.

Il primo tweet è di Jack Dorsey e fu mandato il 21 marzo 2006, dall'allora giovane programmatore, oggi amministratore delegato. Proprio nei giorni scorsi, Dorsey, ha rassicurato sulla tenuta della società e sul fatto che i 140 caratteri non cambieranno.

Sulla piattaforma vengono scambiati 500 milioni di tweet al giorno e 200 miliardi di tweet all'anno. L'utente con più follower al mondo è Katy Perry (ne ha 84 milioni di follower) mentre l'utente più menzionato al mondo è Justin Bieber (943 milioni di 'mention'). Il tweet più retwittato di sempre è invece il selfie di Ellen DeGeneres alla Notte degli Oscar 2014 (oltre 3.340.000 di volte). Infine, l'evento record per numero di cinguettii al minuto è stata la Finale del Campionato Mondiale del 2014 (618.725 tweet al minuto).

In Italia il profilo più seguito è quello di Valentino Rossi (oltre 4 milioni di follower), mentre tra tra gli argomenti più twittati nel 2015 nel nostro paese c'è l'Expo e la finale di Us Open US giocata tra Flavia Pennetta e Roberta Vinci, entrata nella storia dello sport. 

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA