Yape, il pony express robot va in città

Viaggia in autonomia e trasporta fino a 70 chili

MILANO - Camminare per i vicoli della città e incontrare un robottino che trasporta pacchi, salendo e scendendo dai marciapiedi, schivando gli ostacoli. E' quanto può accadere a Cremona, dove è sceso in strada, per la prima volta, Yape (Your Autonomous Pony Express), un veicolo elettrico a guida autonoma, pensato per le consegne a domicilio e progettato in Italia da e-Novia, società milanese che si definisce "fabbrica di Imprese" Yape è un robot di ridotte dimensioni, che viaggia su due ruote dotate di motori elettrici autonomi.

Grazie a sensori e videocamere è in grado di muoversi su marciapiedi e piste ciclabili, negli spazi stretti e irregolari delle città, per consegnare pacchi fino a 70 chili di peso con un'autonomia di 80 chilometri. Nei prossimi due mesi, il fattorino robot verrà sperimentato nel centro storico di Cremona con prove di consegna negli esercizi commerciali, grazie ad una sinergia costruita tra il Comune e il Crit (Polo per l'Innovazione Digitale della città), con la collaborazione della polizia locale. L'obiettivo portare Yape nel mondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA