Apple, in autunno è atteso l'iPhone Pro

Indiscrezioni, così si chiamerà l'iPhone 7 Plus con 2 fotocamere

A settembre Apple potrebbe svelare non solo i nuovi iPhone 7 e 7 Plus, ma anche il suo primo iPhone Pro. Così, secondo indiscrezioni provenienti dalla Cina, potrebbe infatti chiamarsi la versione di iPhone 7 Plus dotata di due fotocamere posteriori, una caratteristica già presente in alcuni smartphone sul mercato. L'esistenza di un melafonino con doppia fotocamera era stata ipotizzata nelle settimane scorse da Ming-Chi Kuo, analista di Kgi Securities esperto del mondo Apple, ma finora non si era mai vociferato di un nome diverso per indicare il dispositivo.

Il suffisso 'Pro', d'altro canto, sembra piacere alla casa di Cupertino. Dopo i computer MacBook Pro e Mac Pro, la società ha lanciato l'iPad Pro, un tablet da 12,9 pollici con pennino e tastiera, e stando ai rumors si appresterebbe a svelarne il fratello minore, un iPad Pro da 9,7 pollici, in un evento in programma il 21 marzo. In quell'occasione è atteso anche l'iPhone SE, un melafonino più piccolo con schermo da 4 pollici.

L'aggiornamento degli iPhone 'grandi' avverrà invece, come di consueto, in autunno. I modelli 7 e 7 Plus, in base a quanto è trapelato finora, dovrebbero essere impermeabili, senza fotocamera sporgente e senza bande in plastica sulla scocca posteriore, finora necessarie per non bloccare il segnale dell'antenna. Via anche l'ingresso del jack per le cuffie, in modo da rendere il dispositivo più sottile. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA