F1, Ferrari: Vettel si conferma, è ancora il più veloce a Barcellona

Ferrarista con migliori tempi anche nella seconda giornata di test

La Ferrari di Sebastian Vettel è la più veloce anche nella seconda giornata di test della Formula 1 a Montmelò vicino a Barcellona. Il pilota tedesco ha segnato il miglior tempo in 1'22''810 precedendo la Red Bull di Daniel Ricciardo Red Bull (1'23''525) e la Force India di Sergio Perez (1'23''650). Solo quarta la Mercedes di Nico Rosberg (1'24''867). Nono tempo per la McLaren di Fernando Alonso (1'26''082).

Vettel, la Ferrari reagisce bene - "La cosa più importante è che le sensazioni sono state buone sin dai primi giri. Abbiamo completato molto lavoro, la monoposto reagisce bene ai cambiamenti e alle regolazioni''. Sebastian Vettel è soddisfatto della sua nuova Ferrari al secondo giorno di test sul circuito di Montmelò in Spagna. ''C'è ancora molto lavoro da fare, ma per adesso va bene. Abbiamo lavorato su molti aspetti. Ci sono componenti nuovi sulla macchina, bisogna capire come reagisce la vettura. Abbiamo delle aspettative, ma - aggiunge Vettel ai microfoni di Sky - queste possono essere influenzate dai parametri che troviamo in pista. La SF16-H rappresenta un passo avanti, la power unit è migliorata rispetto al 2015. Dall'esterno si vedono le novità sull'avantreno, ma molti dei cambiamenti sono all'interno, sotto la carrozzeria".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA