Siria: l' Isis negozia la resa con le forze curde

Ultime centinaia di miliziani jihadisti asserragliati a Baghuz

 Sono in corso negoziati in Siria tra forze curdo-siriane e Isis per la resa delle ultime centinaia di miliziani jihadisti asserragliati tra l'Eufrate e il confine iracheno. Lo riferiscono fonti sul terreno in contatto con le forze curde che guidano l'offensiva finale contro quello che è stato descritto come l'ultimo bastione dello 'Stato islamico' nell'area di Baghuz.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA