Istat: economia Italia decelera ancora. Spread torna a salire

Indice 'spia' prossimi mesi giù, per crescita prosegue frenata

L'indice 'spia' sull'andamento economico "continua a registrare flessioni, segnalando il proseguimento dell'attuale fase di contenimento dei ritmi di crescita economica". Lo rileva l'Istat nell'ultima nota mensile.
    In questa fase, spiega, si "rafforza la crescita dell'economia statunitense mentre si conferma il rallentamento di quella dell'area euro". E, sottolinea, "anche in Italia l'economia decelera, condizionata dal contributo negativo della domanda estera netta".

Spread Btp-Bund torna a salire - Lo spread tra Btp e Bund oscilla a 256 punti base, dopo aver toccato un massimo di 268 punti attorno alle ore 10 di stamane. Il rendimento del decennale italiano è al 2,98%. Rallenta anche il titolo biennale con il tasso che si è riportato all'1,08%, dopo il balzo fino all'1,27% registrato in avvio di seduta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who