• Kevin Spacey e le molestie, le accuse contro l'attore. Il caso Stallone e Hoffman

Kevin Spacey e le molestie, le accuse contro l'attore. Il caso Stallone e Hoffman

Spacey perde l'Emmy, sospese riprese di House of Cards. Ridley Scott lo caccia dal set, non sara' Paul Getty

di Valeria Robecco NEW YORK

Travolto dallo scandalo sulle molestie sessuali anche Kevin Spacey. L'attore americano è al centro di diversi episodi in cui è stato accusato di abusi. 

Hollywood, appena emerse le accuse, ha reagito nei confronti della star del cinema. 

E uno scandalo travolge anche Sylvester Stallone che in un lussuoso hotel di Las Vegas avrebbe costretto una teenager a un rapporto sessuale con lui e la sua guardia del corpo Michael "Mike" de Luca. Una ragazza di 16 anni il cui nome non e' stato reso noto avrebbe fatto denuncia alla polizia accusando i due di averla costretta ad andare a letto con loro. Era il 26 luglio 1986.

Accusato di molestie nel 1985 anche Dustin Hoffman accusato di molestie.

La campagna per il terzo Oscar di Kevin Spacey era già partita. Ma l'attore dovrà dire addio ai suoi sogni di gloria, quelli della conquista di un'altra statuetta. Travolto dallo scandalo sulle molestie sessuali, Spacey e' stato cacciato dal film 'Tutto il denaro del mondo' a riprese già finite, come riportano i media americani.

La pellicola con Kevin Spacey diretta da Ridley Scott racconta la storia del rapimento del miliardario americano John Paul Getty III nel 1973. L'uscita del film e' attesa nelle sale il 22 dicembre. Sul grande schermo pero' non sarà più Spacey a calarsi nei panni del nonno del magnate del petrolio, Jean Paul Getty. La star travolta dallo scandalo sarà sostituita da Cristopher Plummer. E tutte le scene in cui compariva Spacey, in accordo con cast e troupe, saranno girate nuovamente, trailer incluso.

Si tratta di una decisione che non ha precedenti nella storia del cinema, presa in accordo tra la Scott Free Production, che fa capo al regista Ridley Scott, e la Imperative Entertainment, le due società che stanno producendo il film per la Sony Pictures. Anche quest'ultima ha dato il suo pieno sostegno. Il volto dell'attore e' già scomparso pure da tutte le iniziative e i prodotti di marketing per promuovere la pellicola, ed è una corsa contro il tempo per rispettare la data di uscita, visto che mancano solo sei settimane.

Nel film ci sono anche Michelle Williams nel ruolo di Gail Harris, la madre del giovane Getty, e Mark Wahlberg, che interpreta l'ex agente della Cia Fletcher Chase. TriStar Pictures, in una nota, ha definito 'Tutto il denaro nel mondo' un "film superbo". "Ci sono oltre 800 attori, sceneggiatori, artisti e membri della produzione che hanno lavorato instancabilmente ed eticamente su questa pellicola, alcuni per anni, tra cui uno dei maggiori registi del mondo del cinema", ha spiegato TriStar: "Sarebbe un'ingiustizia grossolana punire tutti per i comportamenti sbagliati di un solo attore".

Spacey è stato accusato dall'interprete di Star Trek e Rent, Anthony Rapp, di averlo violentato quando aveva solo 14 anni. Secondo quanto raccontato a BuzzFeed da Rapp, tutto sarebbe avvenuto dopo un presunto incontro ad una festa nel 1986. Spacey ha detto di non ricordare l'incidente, ma si è comunque scusato per quello che ha definito un "comportamento inadatto", tuttavia non è bastato.

E dopo l'episodio e' stato allontanato anche da Netflix e dalla serie House of Cards.

Spunta un party a luci rosse su uno yacht a Ravello

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in