Renzi: "Nessun attacco all'Italia sulle banche"

'Percezione inesatta problemi sistema bancario'

 "C'è una manovra su alcune banche", ma il sistema è "solido". Lo afferma Matteo Renzi in un'ampia intervista al direttore del Sole 24 Ore in cui risponde anche su conflitto con l'Europa, scandali e trasparenza dei mercati, manovra, riforme, Ilva e banda larga. Sulle banche il premier sottolinea che non c'è nessun attacco all'Italia: "Gli eventi di queste ore agevoleranno fusioni, aggregazioni, acquisti. È il mercato, bellezza". 

In serata il premier a Porta a Porta ha detto: "Non sto litigando perché faccio le bizze con Juncker e i commissari europei, ma perché stiamo chiedendo che dopo anni che l'Italia andava in Europa a dire solo sì grazie, l'Italia non è che dice di no, ma fa domande e si fa sentire". "Non faccio le bizzette o le polemicucce perché sono un attaccabrighe, ma dico che per anni abbiamo sempre detto di sì, ma ora voglio dire sì a cose che funzionino per noi e per gli altri", ha aggiunto.

"Mamma mia, bisogna che un po' di dirigenti italiani si facciano sentire in Europa, non abbiano paura, che un po' di burocrati italiani non abbiano terrore", ha detto poi Renzi sempre a Porta a porta, parlando della battaglia avviata dal governo italiano a Bruxelles. 

"Bisogna toglierci di dosso la pigrizia e andare all'attacco, noi siamo l'Italia. C'è un sacco di gente in Europa che vede oggi nell'Italia un paese stabile. I compiti li abbiamo fatti, adesso state ad ascoltare anche noi".  

"Dal 2007 al 2013 i governi hanno aiutato le banche, i governi italiani hanno scelto di non fare niente. Io sarei intervenuto come hanno fatto altri paesi, non è che la Merkel è meno intelligente di noi. Ma nonostante non si sia intervenuto le nostre banche sono più solide di quelle tedesche", ha aggiunto  Renzi sugli interventi degli Stati sulle banche prima dell'entrata in vigore del bail in.

Padoan, nessuna manovra speculativa su Italia - "Non c'è nessuna manovra speculativa sull'Italia. C'è la percezione inesatta che ci siano problemi nel settore bancario ma anche la Bce ha negato di aver fatto azioni verso le banche italiane". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan intervenendo a 'Uno mattina'.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who