Esalazioni di spray al peperoncino, evacuata scuola

Una quindicina di intossicati, nessuno grave. Trovata bomboletta

     Dovrebbe essere uno spray al peperoncino la causa delle intossicazioni avute da 14 studenti e un insegnante di educazione fisica nella palestra dell'istituto superiore Cesaris di Casalpusterlengo, nel lodigiano, che è stata subito evacuata. E' terminato, infatti, il sopralluogo dei vigili del fuoco di Lodi, con il Nucleo Nbcr. I pompieri hanno trovato nei locali al piano interrato attigui alla palestra una bomboletta. Lo spray è stato preso in consegna dai carabinieri, che ora indagano. le persone colpite dalle esalazioni stanno meglio. La scuola sarà normalmente aperta domani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa



Modifica consenso Cookie