02 settembre, 16:50 Sport

Gp Monza, il film della gara

Trionfa Hamilton, Ferrari Raikkonen è 2/a

Partenza regolare, ma subito brividi al Gran Premio di Monza. Kimi Raikkonen è scattato bene dalla pole, davanti al compagno di scuderia Sebatian Vettel, che però ha subito l'attacco di Lewis Hamilton che lo ha toccato, superato e mandato in testacoda. Sulla pista è subito scesa la safety car.

C'è la Mercedes di Valtteri Bottas in testa al gran premio di Monza al 35/o giro sui 53 da compiere. Il finlandese precede la Ferrari di Kimi Raikkonen che è riuscito a tenersi alle spalle Lewis Hamilton, che continua a premere però sul finlandese. Dopo il contatto in avvio proprio con Hamilton, Sebastian Vettel è stato protagonista di una grande rimonta dal 18/o al 5/o posto: poi il tedesco della Ferrari ha dovuto fare un secondo pit stop e al momento è settimo. Fuori Ricciardo per la rottura del motore.

Kimi Raikkonen si riprende la testa del Gran premio di Monza. Quando mancano 15 giri alla fine, Valtteri Bottas si ferma per il pit stop e il finlandese della Ferrari torna primo davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton che continua a inseguire. Sul podio virtuale la Red Bull di Max Verstappen, che precede la Mercedes di Bottas. Continua la rimonta di Sebastian Vettel che ora è quinto.

Lewis Hamilton vince il duello con Kimi Raikkonen e si prende la testa del Gran premio di Monza. Il britannico a sette giri dalla fine è riuscito a superare la Ferrari del finlandese arrivato nel finale di gara con le gomme stremate. Terzo Verstappen che però dovrà scontare 5 secondi di penalità decisi dalla Fia per la manovra dell'olandese su Bottas, che è quarto davanti a Vettel.

Lewis Hamilton vince il Gran premio di Monza di formula 1. Il campione del mondo della Mercedes ha chiuso davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen che, partito dalla pole, è stato grande protagonista sulla pista lombarda. Sul podio l'altra Mercedes di Valtteri Bottas, quarto all'arrivo, ma terzo in virtù della penalizzazione subita da Max Verstappen. Ai piedi del podio l'altra Ferrari di Sebastian Vettel

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto