Huawei, possibile lancio sistema operativo in autunno

E Panasonic smentisce lo stop a forniture

Il sistema operativo 'made in Huawei', dopo lo stop di Google su Android, sarà lanciato al più presto in autunno e non oltre la primavera del 2020. E' quanto ha detto Richard Yu, capo della divisione consumer business del colosso di Shenzhen, a conferma delle indiscrezioni che circolano da ieri sui media cinesi.

La mossa, scrive il Global Times, "riflette la strategia di Huawei di diventare indipendente e trovare soluzioni alternative" alle forniture di componenti hi-tech dopo l'ultima stretta alla vendita decisa dagli Usa.

Nel frattempo l'azienda giapponese Panasonic smentisce le notizie circolate in queste ore in merito alla sospensione delle forniture alla cinese Huawei in seguito al bando Usa. In una nota pubblicata da Panasonic nella sua pagina sul social network cinese Weibo, l'azienda definisce "false" le notizie sullo stop alle forniture e assicura che continuerà a vendere beni e servizi a Huawei, definito "partner importante".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA