Warren Buffett compra i titoli Amazon, 'idiota a non farlo prima'

Scommette sul colosso di Bezos per la prima volta

Warren Buffett scommette su Amazon. Il guru della finanza acquista per la prima volta titoli nel colosso di Jeff Bezos e, in un'intervista a Cnbc, ammette: "sono un fan" della societa' da diverso tempo e ''sono stato un idiota a non acquistare titoli prima''. L'investimento mostra un ulteriore cambio di rotta di Buffett rispetto al passato, quando evitava i titoli tecnologici preferendo investire solo in quello che era in grado di capire.

Una rottura con il passato che lo ha portato a essere il terzo maggiore azionista di Apple. Ad acquistare titoli Amazon non è stato direttamente Warren Buffett ma uno dei due manager che gestiscono il portafoglio titoli di Berkshire Hathaway, Todd Combs o Ted Weschler.

Il guru della finanza non ha comunque mai nascosto la sua ammirazione per Amazon e Bezos nel corso degli anni. Nel 2018 ha infatti ammesso che il colosso di Bezos "aveva superato qualsiasi cosa avessi mai sognato. Non avevo idea che avesse tale potenziale".

Ancora prima, nel 2017, aveva parlato di sua "stupidità" per non aver visto il potenziale di Amazon: "Sono rimasto colpito da Bezos fin dall'inizio, non avrei mai pensato che riuscisse a fare quello che ha fatto". L'ammissione di Buffett sull'acquisizione di titoli Amazon arriva a poche ore dall'assemblea annuale di Berkshire Hathaway, rinomata anche come la Woodstock del capitalismo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA