Apple e Goldman Sachs, accordo per carta di credito

E' scommessa per due big, attesa nel corso dell'anno

Apple e Goldman Sachs si alleano. E si apprestano a lanciare una loro carta di credito, abbinata a nuove funzionalità dell'iPhone che consentiranno a chi la usa di gestire al meglio i propri soldi. L'arrivo è atteso più avanti nel corso dell'anno e si tratta di una scommessa per la big di Wall Street e per la prestigiosa banca di Wall Street.

Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, sottolineando che la carta di credito dovrebbe girare sul circuito Mastercard e consentire a chi la usa di ottenere il 2% indietro per ogni acquisti.

Per Goldman Sachs si tratta dell'esordio: una prima importante nei suoi sforzi di affermarsi presso il grande pubblico, scrollandosi dalle spalle l'etichetta di banca per i ricchi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA