Samsung: quarto trimestre 2017 record, utili a +72,9%

Ricavi a +23,7% con semiconduttori, boom in Borsa a +5,98%

Samsung Electronics da record nel quarto trimestre 2017, sempre con i semiconduttori: gli utili netti volano del 72,9% a 12.250 miliardi di won (11,4 mld di dollari) dai 7.080 miliardi dello stesso periodo 2016, con gli utili operativi a 15.150 miliardi (+64,2%). I ricavi balzano del 23,7% a 65.900 miliardi. Ricavi e utili operativi nell'intero 2017 si attestano a 239.500 (+18,6%) e 53.650 miliardi (+83,4%). I titoli in Borsa sono a +5,98% per l'annunciato frazionamento azionario (50 a 1) e del 50% del free cash flow in dividendi.

I profitti netti totali del 2017 di Samsung Electronics salgono a 42.180 miliardi di won (+85,6%). Per quanto riguarda il comparto semiconduttori, i profitti operativi si attestano a 35.200 miliardi nel quarto trimestre, valendo il 65,6% del dato dell'intero gruppo. I conti, precisa il gruppo sudcoreano, beneficiano dell'alta domanda di chips per data center, server, dispositivi mobili e computer. Più limitato l'apporto della "mobile division" a causa delle spese per promuovere la gamma di smartphone Galaxy, mentre tv e display hanno rialzi sottili. I profitti sembrano ancora immuni dai problemi giudiziari di Lee Jae-yong, vice presidente e ultima genarazione della famiglia fondatrice, in attesa del giudizio di appello verso la condanna a a 5 anni di carcere per un vasto scandalo di corruzione che ha portato all'impeachment della presidente della Repubblica, Park Geun-hyen, decaduta lo scorso anno. La compagnia annuncia poi il frazionamento delle azioni da sottoporre all'assemblea dei soci del 23 marzo, con il valore nominale destinato a passare da 5.000 a 100 won. Lo scopo è di aumentare il numero di azioni ordinarie, da 128,3 milioni a più di 6,41 miliardi, per favorire la diffusione dei titoli tra il pubblico degli investitori retail anche grazie alla politica aggressiva dei dividendi che punta a usare il 50% del free cash flow.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA