La cinese ByteDance sfiderà Spotify e Apple Music

Bloomberg, l'azienda della app TikTok punta ai mercati emergenti

Nel mercato della musica in streaming potrebbe affacciarsi un altro concorrente: la cinese ByteDance, la società che possiede la popolare app TikTok (chiamata Douyin in Cina), un social che consente agli utenti di caricare brevi video con musica o effetti sonori. Secondo Bloomberg, l'azienda vorrebbe lanciare un servizio di musica in abbonamento per sfidare Spotify e Apple Music nei mercati emergenti, dove questo tipo di servizi è ancora poco diffuso.

Il servizio di ByteDance dovrebbe debuttare nell'autunno prossimo. La società avrebbe già fissato accordi con due delle principali case discografiche indiane, T-Series e Times Music.

Sempre in base alle fonti, la novità non si chiamerà TikTok, ma ByteDance, e punta a convertire alcuni utenti della app in abbonati al servizio di musica in streaming. TikTok e Douyin sono state scaricate oltre 500 milioni di volte nel mondo, e i video che diventano virali sulla piattaforma riescono a influenzare il mercato musicale.

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA