Google Foto aiuta a realizzare album

Trova scatti migliori e li organizza sulle pagine

L'estate sta finendo, ma le immagini che la ricordano si possono riunire grazie a Google Foto che mette a disposizione i fotolibri, veri e propri album fotografici che raccolgono i momenti più significativi archiviati sui dispositivi e account. Con Google Foto i fotolibri sono "semplici da realizzare, anche da smartphone e non serve scaricare alcun software aggiuntivo", spiega la società. Grazie alla tecnologia di ricerca di Google, le fotografie sono già organizzate in base al luogo dove sono state scattate o al soggetto rappresentato. Una volta selezionate le immagini che si vogliono inserire nel libro, Google Foto troverà gli scatti migliori e li disporrà automaticamente sulle pagine, rimuovendo i duplicati e quelli di bassa qualità. All'utente non resta che fare le ultime modifiche e completare l'ordine. I fotolibri potranno essere ordinati in Italia via Web, Android e iOS, a partire da 12,99 per un libro da 20 pagine con la copertina flessibile e 22,99 con la copertina rigida. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA