Snapchat torna al vecchio design

Oltre un milione di firme per la petizione contro il restyling

Snapchat si arrende al volere degli utenti. La chat popolarissima tra i più giovani - e spesso copiata dalle applicazioni dell'ecosistema Facebook - sta tornando al suo vecchio design, dopo il montare di proteste che erano seguite ai cambiamenti apportati nel novembre scorso. Il malcontento era addirittura sfociato in una petizione sulla piattaforma Change.org, che al momento risulta firmata da 1,26 milioni di persone.

Snapchat ha annunciato che la maggior parte degli utenti di iPhone stanno ricevendo un aggiornamento che ripristina alcune delle vecchie caratteristiche della app. Gli snap e le chat saranno di nuovo in ordine cronologico, e le Storie torneranno sul lato destro della schermata. I messaggi e le Storie degli amici resteranno però separati dai contenuti pubblici di media e creativi. L'aggiornamento sarà in seguito messo a disposizione dei dispositivi Android.

Il dietrofront era stato preannunciato nel febbraio scorso, quando Snapchat aveva pubblicato un post indirizzato agli utenti per rassicurarli del fatto che aveva ascoltato le proteste e che avrebbe rimesso mano alla app.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA