Utenti Gmail si scoprono 'spammer'

Account usati per inviare email spazzatura. Google:no violazioni

(ANSA) - ROMA, 23 APR - Nel weekend alcuni utenti di Gmail si sono scoperti "spammer". Nella loro cartella di posta inviata hanno infatti trovato diverse email "spazzatura", inviate a utenti sconosciuti ma anche a loro stessi. In sostanza, si sarebbero auto-spediti messaggi di spam. La situazione è stata segnalata da decine di persone sul forum di Google, che ha riconosciuto il problema e ha assicurato che non ci sono state violazioni degli account.
    Le mail di spam segnalate dagli utenti risultano accomunate dall'invio "via Telus.com", una compagnia canadese di tlc che ha smentito il proprio coinvolgimento. Il problema ha continuato a verificarsi anche dopo che gli utenti hanno cambiato la password del loro account.
    "Siamo a conoscenza di una campagna di spam che ha impatto su un piccolo sottoinsieme di utenti, e abbiamo preso misure di protezione", ha spiegato Google in una nota. "Questo tentativo sfrutta intestazioni contraffatte delle email che fanno sembrare che gli utenti ricevano messaggi da loro stessi. Abbiamo identificato e stiamo riclassificando tutte queste email come spam, e non abbiamo ragione di credere che alcun account sia stato compromesso".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA