Apple: stampa, interessata ad acquisire Snapchat

Società valutata 22 miliardi, 5 anni fa disse no a Facebook

ROMA - Apple potrebbe essere interessata ad acquisire l'app Snapchat, molto popolare tra i teenager. La speculazione, tutta da confermare, è riportata da Vanity Fair.

Con l'ipotetico acquisto di Snap, la società proprietaria di Snapchat, Cupertino avrebbe accesso ad una parte social oltre che ad una bella fetta di utenti giovani. Inoltre - sottolinea la testata - sia l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, sia quello di Snap, Evan Spiegel, credono in un futuro tecnologico caratterizzato dalla realtà aumentata.

Al momento Snap è valutata 22 miliardi ma, secondo la stampa americana, la società si prepara a ridurre la sua forza lavoro, licenziando 100 ingegneri. Al momento, la più grande acquisizione fatta da Apple è stata nel 2014 quella di Beats per 3 miliardi di dollari. Nel 2013 Evan Spiegel, a 23 anni, ha rifiutato di vendere Snapchat a Facebook, nonostante la stratosferica offerta di 3 miliardi di dollari. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA