Google sfida LinkedIn con Hire

Idea nata dopo acquisizione della startup Bebop nel 2015

ROMA - Google vuole sfidare LinkedIn con Hire. Il progetto, che al momento non è ufficiale, sarebbe nato dopo l'acquisizione della startup Bebop nel 2015. Si tratterebbe di una piattaforma di 'tracciamento' rivolta soprattutto a chi offre lavoro. Metterebbe infatti a disposizione delle società un unico centro per la pubblicazione di tutti gli annunci e la gestione delle richieste.

Il sistema - secondo il sito specializzato Axios - sarebbe in fase di test in collaborazione con alcune aziende tra cui Medisas, Poynt e CoreOS. Secondo le indiscrezioni, la piattaforma Hire dovrebbe sfruttare la stessa tecnologia alla base di Google Cloud Jobs, che già ora le aziende possono incorporare nel loro sito per gestire le offerte di lavoro.
    
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA