Da Microsoft un assist alle aziende

Nuovi prodotti e servizi per sfruttare meglio i dati

 Nuovi prodotti e servizi per consentire ad aziende, organizzazioni e individui di sfruttare al meglio i propri dati. A presentarli è Microsoft nel corso Convergence 2015, l'annuale conferenza di Redmond dedicata alle aziende clienti in cui ha svelato novità per Azure, Office e Skype. "Quando sarà diffusa una cultura aziendale in cui l'accesso a dati e informazioni guiderà le scelte, le organizzazioni potranno realmente trasformarsi", ha detto Satya Nadella, Ceo di Microsoft.
    Tra le novità c'è Microsoft Azure IoT Suite, un'offerta integrata che capitalizza tutte le principali funzionalità di Azure, come la fatturazione semplificata, per aiutare le aziende a connettersi, gestire e analizzare tutti i propri dati e i propri oggetti connessi. La suite, disponibile come preview nei prossimi mesi, punta a indirizzare i più comuni scenari dell'internet delle cose, come il monitoraggio da remoto, la gestione degli asset e la manutenzione predittiva. Microsoft ha inoltre annunciato che Windows 10 offrirà versioni di Windows per molteplici dispositivi IoT.
    A disposizione c'è poi la preview di Office 2016 riservata a sviluppatori e professionisti IT, mentre lunedì arriverà la Technical Preview di Skype for Business. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA