Google, da news 4,7 miliardi di dollari

Studio sul 2018, giornali Usa chiedono una fetta dei ricavi

 Google ha realizzato 4,7 miliardi di dollari nel 2018 grazie alle news e all'informazione. Fondi di cui i "giornalisti meritano una fetta", visto che la cifra è quasi pari ai 5,1 miliardi di dollari di ricavi pubblicitari realizzati dall'intera industria dei media americani lo scorso anno. E' quanto emerge da uno studio realizzato da News Media Alliance, l'associazione che rappresenta più di 2.000 quotidiani americani, incluso il New York Times.
    "Lo studio illustra chiaramente cose che tutti noi già sapevamo. L'attuale dinamica del rapporto fra la piattaforma" Google News "e la nostra industria è devastante", mette in evidenza Terrance Egger, l'amministratore delegato del Philadelphia Enquirer.
    Lo studio è stato diffuso in vista dell'audizione alla Camera sui rapporti fra i big tecnologici e i media.

Google, portiamo miliardi click a siti editori
 Calcoli "approssimativi" e "imprecisi come sottolineano numerosi esperti". Così un portavoce di Google replica allo studio realizzato da News Media Alliance, l'associazione che rappresenta più di 2.000 quotidiani americani, incluso il New York Times. "La stragrande maggioranza di ricerche legate alle news non mostra annunci pubblicitari. Inoltre lo studio non tiene conto del valore offerto da Google. Ogni mese Google News e la Ricerca di Google portano oltre 10 miliardi di click ai siti web degli editori che generano, a loro volta, abbonamenti e entrate pubblicitarie significative", afferma la società di Mountain View, sottolineando di aver "lavorato duramente per essere un partner collaborativo e di supporto per la tecnologia e la pubblicità per gli editori di tutto il mondo".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA