Terrorismo, 371mila account via da Twitter

Nel secondo semestre 457mila account colpiti per pedopornografia

Nel corso del 2018 Twitter ha sospeso 371mila account a causa di violazioni legate alla promozione del terrorismo. Il dato emerge dal report semestrale sulla trasparenza pubblicato dall'azienda, dove si evidenzia che nella seconda metà del 2018 gli account sospesi per terrorismo sono stati 166mila, in calo del 19% rispetto ai 205mila del primo semestre. Degli account sospesi nel secondo semestre, il 91% è stato individuato da strumenti tecnologici ad hoc, sottolinea Twitter.
    "La tendenza che stiamo osservando anno dopo anno è una diminuzione costante delle organizzazioni terroristiche che tentano di utilizzare il nostro servizio. Ciò è dovuto all'applicazione della politica di tolleranza zero che ci ha permesso di agire rapidamente", spiega l'azienda.
    Sempre nel periodo luglio-dicembre dell'anno scorso, Twitter ha sospeso anche 457mila account per violazioni relative allo sfruttamento sessuale dei minori. Il dato segna un calo del 6% rispetto ai 487mila del primo semestre.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA