Blackberry accusa Fb, violati brevetti

Causa contro social media che respinge attacco, ci difenderemo

(ANSA) - NEW YORK, 7 MAR - Blackberry fa causa a Facebook per violazione dei brevetti, accusando il social media di aver usato la sua tecnologia per le sue applicazioni di messaggistica.
    Facebook respinge le accuse e assicura che si difenderà.
    Secondo quanto riportano i media americani, Blackberry ritiene che Facebook, WhatsApp e Instagram usano alcune delle funzionalità inventate da Blackberry. Facebook ''ha infranto la nostra proprietà intellettuale e dopo alcuni anni di dialogo abbiamo l'obbligo nei confronti dei nostri azionisti di assumere le appropriate misure legali'' afferma una portavoce dei Blackberry.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA