Snapchat spinge sui contenuti tv

Joint venture con NBCUniversal per studio di produzione ad hoc

ROMA - Snapchat come Facebook, spinge sempre di più su contenuti e produzioni originali per i suoi utenti: l'app nata per i messaggi "usa e getta" ha formato una joint venture con NBCUniversal per la creazione di uno studio di produzione focalizzato sull'intrattenimento "mobile". Lo riporta il sito di Business Insider.

L'accordo, di cui non sono noti i dettagli finanziari, sarebbe esclusivo. Snap e NBCUniversl lavoreranno insieme a commedie e serie drammatiche in formato ridotto, pensato per una fruizione "in pillole" da smartphone. Nell'ultimo anno Snapchat ha collaborato con diversi network e media, compresa la stessa NBCUniversal, per la realizzazione di contenuti originali, di breve durata, per la sua piattaforma.

La strategia punta a fidelizzare e a tenere alto il coinvolgimento degli utenti e non a caso è abbracciata anche da Facebook. Il social di Mark Zuckerberg, secondo quanto riportato dal sito Variety, si è appena aggiudicato una produzione curata fra gli altri da Kerry Washington, la protagonista della fortunata serie tv Scandal firmata da Shonda Rhimes (autrice da poco arruolata da Netflix). Si tratta della serie "Five Points", incentrata sulle vicende di cinque studenti e raccontata da altrettanti punti di vista.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA