Facebook: il tasto 'Dona ora' arriva in Ue

Possibile fare beneficenza sul social, in Italia da ottobre

ROMA - A due anni di distanza dal lancio negli Stati Uniti, Facebook ha deciso di introdurre anche in Europa il tasto "Dona ora", che consente di fare donazioni a favore di ong e organizzazioni caritatevoli senza uscire dal social network. Lo ha annunciato il Ceo della società, Mark Zuckerberg, in un post. Gli enti di beneficenza, ad esempio l'Unicef o la Croce Rossa, potranno così raccogliere contributi direttamente dalla propria pagina Facebook.

La novità, come riferisce il Guardian, sarà disponibile entro fine settembre in Irlanda, Regno Unito, Spagna, Francia e Germania, e ad ottobre sarà estesa ad altri 10 paesi tra cui l'Italia.

Le organizzazioni possono già ospitare il pulsante "Fai una donazione" sulla propria pagina, ma al momento l'utente che vuol dare il proprio contributo viene indirizzato verso siti web esterni tramite cui procedere con l'operazione. Il tasto 'Dona ora', invece, permette di donare restando sul social.

Tale possibilità è stata introdotta da Facebook in Usa nell'agosto 2015 ed è stata utilizzata anche in questi giorni per raccogliere fondi per le persone colpite dagli uragani Harvey e Irma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA