Apple, assistenza anche via Twitter

Oltre 100 mila follower in un giorno per @AppleSupport

ROMA - Chi ha problemi con i dispositivi o i servizi Apple potrà chiedere aiuto con un tweet ai tecnici del colosso di Cupertino. La Genius Bar - il personale preposto all'assistenza clienti negli store della Mela morsicata - sbarca infatti su Twitter. Apple ha inaugurato un servizio di assistenza per i consumatori via Twitter, sulla scia di una strategia "social" abbracciata ormai da centinaia di aziende in tutto il mondo. L'account, verificato, da seguire è @AppleSupport e i follower sono già schizzati oltre quota 100 mila in nemmeno un giorno di vita.
    L'account promette "consigli e tutorial" per i consumatori Apple e ha già ricevuto dozzine di richieste di supporto alle quali ha risposto di avviare contatti tramite messaggio diretto, dunque privato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA