Apple Watch potrebbe avere lo sblocco con Face ID

Depositato brevetto, nei documenti anche telecamere e cinturini smart

Apple Watch potrebbe avere lo sblocco con il sistema Face ID, quindi con il riconoscimento del viso del proprietario. Secondo il sito 9To5Mac, la casa di Cupertino ha depositato un brevetto che contiene anche indicazioni per telecamere e cinturini smart sul dispositivo.

Le telecamere, in particolare sarebbero inserite nel quadrante dell'orologio e sarebbero in grado di acquisire codici QR e anche le immagini dell'utente. Nel brevetto si parla pure di videochiamate e, appunto, riconoscimento facciale tramite Face ID. In una parte del brevetto viene descritto anche un sistema a doppia fotocamera per gestire la distanza focale.

Riguardo i cinturini smart, potrebbero essere utilizzati per analizzare prestazioni durante lo sport sfruttando una serie di sensori integrati.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA