Samsung, tripla fotocamera su Galaxy S10

Lo smartphone non supporterà le reti mobili 5G

 Samsung segue la strada imboccata da Huawei con il P20 Plus e progetta di inserire una tripla fotocamera posteriore nel Galaxy S10, il top di gamma atteso agli inizi del 2019. Stando alle indiscrezioni asiatiche raccolte dal sito ETNews, le tre fotocamere saranno una peculiarità di Samsung nel corso dell'anno prossimo, e oltre all'S10 potrebbero equipaggiare altri dispositivi della fascia medio-alta tra cui un Galaxy A.
    In base ai rumors, l'S10 potrebbe montare un sensore principale da 12 megapixel, uno grandangolare da 16 megapixel e uno da 13 megapixel con teleobiettivo e zoom ottico 3X. La novità andrebbe a rivitalizzare la linea Galaxy S che quest'anno, con l'S9, ha registrato vendite sotto le attese.
    L'S10, tuttavia, non supporterà le reti mobili 5G, che proprio nel 2019 inizieranno ad entrare in attività. La notizia è stata confermata la settimana scorsa dal responsabile della divisione mobile di Samsung, DJ Koh, dopo la presentazione del Note 9. Il manager ha infatti spiegato che non sarà l'S10 il primo dispositivo 5G dell'azienda sudcoreana.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA