Huawei a Barcellona con Pc e tablet

Per lo smartphone P20 evento dedicato a Parigi il 27 marzo

ROMA - Huawei dà il via agli anticipi del Mobile World Congress, la fiera della telefonia mobile che apre i battenti domani a Barcellona. L'azienda cinese cambia strategia rispetto a un anno fa, quando aveva sfruttato i riflettori della kermesse catalana per presentare il suo smartphone di punta: quest'anno non andrà allo scontro diretto con Samsung, che tra qualche ora svelerà il nuovo smartphone Galaxy S9. In Spagna Huawei porta invece notebook e tablet, rimandando il lancio dello telefono P20 a un evento parigino di fine marzo.

Sul palco del Centre de Convencions Internacional il Ceo Richard Yu mostra quello che ha definito il "primo notebook al mondo con display FullView". Il MateBook X Pro è un portatile Windows ultra-sottile di fascia alta da 13,9 pollici con schermo touch, processore Intel i5/i7 di ottava generazione, scheda grafica potente e quattro altoparlanti, racchiuso in un corpo di metallo con finitura ruvida a taglio diamantato. Particolarità è la fotocamera a prova di privacy: invece di essere sopra lo schermo, compare nella tastiera toccando un tasto funzione.

L'autonomia promessa è di 12 ore in riproduzione video o 15 ore di navigazione online. Il prezzo va da 1.500 a 1.900 euro.

Passando ai tablet, la serie MediaPad M5, da 8,4 o 10,8 pollici, ha design ergonomico e schermo in vetro 2.5D. Nel modello più grande il sistema operativo Android è stato personalizzato con un'esperienza "Desktop View"; c'è inoltre l'attacco per la tastiera e, nella versione Pro, una pennino che riconosce 4.096 livelli di pressione. Il listino va da 400 a 550 euro. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA