Apple: 'stiamo rispondendo alle autorita' Usa su iPhone'

Nuovo downgrade degli analisti, -0,8% in Borsa

Apple sta rispondendo alle domande ricevute dalle agenzie governative americane sul rallentamento dell'iPhone. Lo afferma la portavoce di Apple, Trudy Muller, con l'agenzia Bloomberg, dopo le indiscrezioni su un'indagine aperta dal Dipartimento di Giustizia e dalla Sec sul rallentamento degli iPhone piu' vecchi tramite l'aggiornamento del sistema operativo. Apple ribadisce che non farebbe mai nulla per ridurre volontariamente la vita di un suo prodotto. 

Nuovo downgrade analisti, -0,8% in Borsa
Apple incassa un nuovo downgrade. L'analista di BMO, Timothy Long, taglia la valutazione su Cupertino a 'market perform' da 'outperform'. I titoli Apple calano nelle contrattazioni che precedono l'apertura dei mercati, dove arrivano a perdere lo 0,8% alla vigilia dei risultati trimestrali. Nelle ultime settimane hanno rivisto al ribasso la loro valutazione su Apple anche gli analisti di Atlantic Equities e Longbow Research. Atlantic Equities ha tagliato il rating di Apple 'neutral' da 'overweight' per la debole domanda di iPhone. Longbow Research l'ha rivista a 'neutral' da 'buy' sulla scia del ciclo dell'iPhone che e' ''buono ma non fantastico''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA